sabato 4 novembre 2017

CANTO DELLA NOTTE - NAVAJO

CANTO DELLA NOTTE - NAVAJO

Con il cuore colmo di vita e di amore camminerò.
Felice seguirò la mia strada.
Felice invocherò le grandi nuvole cariche d'acqua.
Felice invocherò la pioggia che placa la sete.
Felice invocherò i germogli sulle piante.
Felice invocherò polline in abbondanza.
Felice invocherò una coperta di rugiada.
Voglio muovermi nella bellezza e nell'armonia.
La bellezza e l'armonia siano davanti a me.
La bellezza e l'armonia siano dietro di me.
La bellezza e l'armonia siano sotto di me.
La bellezza e l’armonia siano sopra di me.
Che la bellezza e l’armonia siano ovunque,
sul mio cammino.
Nella bellezza e nell’armonia tutto si compie.
Per informazioni sulle mie attività visita:
www.ilviaggiosciamanico.it
Per acquistare il mio libro sullo sciamanesimo "Sciamanesimo. Viaggio nel mondo dello spirito" al miglior prezzo garantito:
http://amzn.to/2yu6XTn
Il libro è disponibile in tutte le librerie comprese quelle online

Le decisioni giuste

Le decisioni giuste

Le decisioni giuste vengono dall'esperienza.
L'esperienza viene dalle decisioni sbagliate

SAMHAIN (pronuncia: souin) - FESTA CELTICA

SAMHAIN (pronuncia: souin) - FESTA CELTICA

La festa di Samhain che si festeggia nella notte del 31 ottobre è considerata la festa Celtica più importante e più sacra.
Questa festa (Sabbat) è in un certo senso considerato un capodanno per i Celti perché è la festa che da inizio alla Ruota dell'anno.
In questa festa si festeggia la morte ma nello stesso tempo anche la rinascita ed è per questo che questa festa è un'ottima occasione per onorare le persone che una volta disincarnate sono passate in un'altra dimensione.
Tradizionalmente in questa festa il velo tra il mondo visibile ed invisibile si assottiglia enormemente tanto da favorire l'incontro con gli spiriti dei propri antenati.
Essendo questa ricorrenza un periodo eccezionale per lasciare andare le cattive abitudini e fare così un po' di "pulizia" psicologica, vi vogliamo consigliare di effettuare questo breve e semplice rituale:
1) Recatevi in un luogo in natura e cercate un bel posto che vi trasmetta energia positiva.
2) Una volta trovato accendete un bel fuoco con l'intento di "creare" il vostro fuoco trasmutatore, il vostro fuoco sacro.
3) Una volta acceso scrivete su un foglio le abitudini che volete buttarvi alle spalle, che volete cambiare.... fobie, relazioni difficili, atteggiamenti, ecc... importante scriverne una per foglio.
4) Adesso bruciate i vari foglietti, uno alla volta chiedendo ogni volta al fuoco sacro di trasmutare le vecchie abitudini e di sostituirle con delle nuove.
5) Prendetevi tutto il tempo necessario, non dovete assolutamente avere fretta.
6) Una volta terminato di bruciare tutti i foglietti con le vostre vecchie abitudini lasciate che il fuoco acceso si spenga in autonomia.
7) Durante questo rituale potreste percepire delle forti emozioni, è del tutto naturale perché lo spirito del fuoco sta rimuovendo dei blocchi emotivi.
È possibile anche vedere all'interno della fiamma delle "salamandre" spiriti elementari che le dimorano.
In alternativa il rituale può essere effettuato in casa con l'utilizzo di una candela.
Per informazioni sulle nostre attività:
www.ilviaggiosciamanico.it
Se sei interessato al nostro libro sullo sciamanesimo lo puoi trovare al miglior prezzo garantito qui:
http://amzn.to/2v876Jw
Il libro è disponibile in tutte le librerie incluse quelle online.

Essere belli - Thich Nhat Hanh

Essere belli - Thich Nhat Hanh

Essere belli significa essere se stessi.
Non hai bisogno di essere accettato dagli altri.
Hai bisogno di accettare te stesso...

Se vuoi la felicità - Antico Proverbio Cinese

Se vuoi la felicità - Antico Proverbio Cinese

Se vuoi la felicità per un’ora, fatti un sonnellino.
Se vuoi la felicità per un giorno, vai a pesca.
Se vuoi la felicità per un mese, sposati.
Se vuoi la felicità per un anno, eredita una fortuna.
Se vuoi la felicità per una vita intera, aiuta qualcun altro. 
Ma: Se vuoi la felicità eterna, conosci te stesso.
Antico Proverbio Cinese
www.ilviaggiosciamanico.it

Per divenire sapiente - Lao Tzu

Per divenire sapiente - Lao Tzu

Per divenire sapiente, ogni giorno aggiungi qualcosa.
Per divenire illuminato, ogni giorno lascia andare qualcosa.

LA LEGGENDA DEL SOLE

LA LEGGENDA DEL SOLE

Un tempo il sole appariva solo per un attimo: spuntava ad oriente e subito dopo spariva, senza fare un giro completo.
Un fratello e una sorella che vivevano da soli nella foresta, procurandosi il cibo con la caccia e la pesca, temevano che, riscaldando la terra per un tempo troppo breve, le forme di vita sulla terra, raffreddandosi, andassero incontro alla morte. Essi erano degli abilissimi cacciatori. Decisero di costringere il Sole a compier l'intero suo giro.
Al mattino la sorella si recò nella foresta e legò tra le cime degli alberi più alti lacci molto lunghi e resistenti. Quando ritornò nel bosco a controllare la sua trappola vide sulla cima di un abete la figura tonda del Sole che, preso al laccio, stava per soffocare, senza riuscire a liberarsi. Avvertì subito il fratello e, insieme, accorsero per impadronirsi del Sole intrappolato. Ma il Sole, temendo per la sua vita, li supplicò promettendo che, se lo avessero lasciato libero, ogni giorno avrebbe prolungato la sua corsa, diffondendo luce e vita sulla Terra.
I due lo lasciarono andare e da allora il Sole compie nel cielo il suo intero giro e risplende a lungo nel cielo.
Per informazioni sui nostri corsi in sciamanesimo e sulle nostre attività:
www.ilviaggiosciamanico.it
Se sei interessato al nostro libro sullo sciamanesimo lo puoi trovare al miglior prezzo garantito qui:
http://amzn.to/2wI10yx
Il libro è disponibile in tutte le librerie incluse quelle online.